Quando ti vidi mi innamorai e tu sorridesti perchè lo sapevi.
-William

28 settembre 2010

_Sakineh morirà


Sakineh Mohammadi Ashtiani verrà giustiziata.
E' quanto è stato deciso dalla religione Islamica. Non sarà lapidata, ed era stata la scelta iniziale, ma sarà impiccata anche perchè si dice che sia complice della morte del marito.

Questa questione ha fatto scandalo. E since
ramente non ho capito il perchè.
Non si sapeva prima che le donne se accusate anche senza prove, che testimoniano, vengono uccise nella religione islamica?
Si sapeva eccome, eppure tutto ciò ha fatto scandalo. Come se nessuno prima di ciò sapesse cosa accadeva veramente.
Queste donne sono perennemente picchiate dai mariti che sono i capo-famiglia ed hanno quindi il potere di decisione sia sulla famiglia ma sia sulla vita della moglie e non solo, ma anche sulla vita delle figlie, femmine. Infatti si pensa che la donna sia una razza inferiore e deve sottostare alle decisioni del marito.
Sarà lui infatti a decidere se dovrà portare il velo (in questa pagina ci sono riferimenti alla storia del velo, ai tipi e cosa dice la legge italiana in riguardo) se potrà o meno uscire da casa e quindi farsi o non farsi vedere, se potrà essere picchiata direttamente dal figlio (maschio naturalmente) eccetera.

Se la moglie tradisce l'uomo, o anche se si pensa che l'abbia tradito (ma anche solo per futili chiacchere) lei può esser condannata a morte. Solitamente la si lapida.
Si scava una buca, la donna viene messa dentro e si riempe di terra lasciando sporgere fuori dalle spalle alla testa della donna. Poi il marito è il primo a incominciare a tirare le pietre e gli altri lo seguono.
Molto spesso la donna non muore subito, e viene lasciata li mezza sotterrata, ad aspettare la fine.
Io ho letto un libro su quest'argomento, la storia di una donna, raccontata dall'amica, che veniva accusata e finiva lapidata. La donna al mattino dopo la lapidazione va a prendere il corpo dell'amica per seppellirla e trova intorno a suo corpo, o meglio quel che ne è rimasto, dei cani che le mangiano la carne. Cani selvatici.

Quindi non capisco come una faccenda del genere faccia scalpore, visto che si sapeva già la verità.

Oppure eravamo tutti con i cetrioli sugli occhi??

7 commenti:

  1. la gente vede solo quando fa comodo, il giornale e telegiornale vogliono qualche cosa che faccia notizia. Per esempio si parla pochissimo o niente della situazione in Pakistan, oppure sapevi che recentemente ci sono stati terromoti molto gravi, ma non si è sentito niente in tv? comunque alla fine morirà, ed è proprio quello che volevano! baci francy!

    RispondiElimina
  2. Non so bene come commentare...E' terribile quello che succede alle donne, o in generale nel mondo. (era risaputo però). Però la loro condizione fa davvero schifo. Ma potrei parlarle per ore...
    Perché questa notizia faccia così tanto scalpore me lo chiedo anche io...E per tutte le altre donne?
    Sinceramente non sono molto ben informata e non ho letto libri su questo...Ma qualcosa ovviamente so anche io.

    RispondiElimina
  3. Fla abbiamo parlato questa mattina nell'ora di religione di questo fatto. Che dei paesi dell'Est non si sente cosa succede oltre alla guerra. Pochi parlano di come le persone li stanno, il contrario è il Africa, si parla della fame delle persone ma non delle guerre.

    Bitter E' vero è terribile, non è giusto quello che succede. Secondo me è una religione ingiusta. La notizia comunque mi pare abbia fatto scalpore perchè il figlio di questa donna non voleva per lei la pena do morte (cosa alquanto strana) mi pare. Non sono sicura di ciò.

    RispondiElimina
  4. Hai proprio ragione. Secondo me è che anche i giornalisti seguono le mode: IMMONDIZIA A NAPOLI, IMMIGRAZIONE E IMMIGRATI, MUSSULMANI ETC...
    Quanto tempo è che non senti parlare del problema degli immigrati??!?!?!? E Napoli?!?!? kiss.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. non ci sono parole , ma una voce unanime dovrebbe dire NO ... a tutto questo !!!

    RispondiElimina
  7. L'uomo è fatto così, ormai mi sono arresa da tempo alla speranza di vederlo cambiare

    RispondiElimina

Pensieri